/

Back to home page

Europe European Parliament

Modifiche dell'organico della Commissione europea

   Mon 29/05/2000

Il 4 maggio 2000, il Commissario Kinnock ha informato il PE in merito alla politica del personale della Commissione per quanto riguarda le nomine agli alti livelli:

I candidati ai posti A1 e A2 sono intervistati da un gruppo di alti funzionari, ora assistito da un esperto di consulenza esterna con particolare esperienza nel campo della scelta di dirigenti. Questo gruppo compie una valutazione obiettiva delle qualità e capacità professionali e manageriali pertinenti al posto e raccomanda un elenco. I candidati figuranti nell'elenco sono quindi intervistati dal Commissario responsabile del dicastero più direttamente competente per il posto (e anche, nel caso di funzionari A1, dal Commissario responsabile del personale). Il Commissario responsabile per il personale propone quindi formalmente al Collegio il candidato su cui hanno trovato l'accordo il Commissario responsabile del dicastero e il Presidente della Commissione.

Può la Commissione spiegare come è stata seguita questa procedura per quanto riguarda la nomina dei sigg. Sullivan, Trojan, Petite e Levi, effettuata il giorno precedente?


http://www.europarl.europa.eu/sides/getDoc.do?pubRef=-//EP//TEXT+WQ+E-2000-1629+0+DOC+XML+V0//IT